Sei qui: Home

Coronavirus, nuovo DPCM 22 marzo 2020

PDF  Stampa  E-mail 

E' stato firmato nella serata di oggi il nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per contrastare l'epidemia del COVID-19.

Il nuovo DPCM prevede la sospensione delle attività produttive industriali o commerciali ad eccezione delle filiere necessarie e di quelle che consentano il funzionamento di queste ultime e indica un elenco con poco più di 100 attività che potranno continuare a restare attive.

Allo stesso tempo però, il testo del DPCM spiega che "resta fermo, per le attività commerciali, quanto disposto dal dpcm 11 marzo 2020 e dall’ordinanza del ministro della Salute del 20 marzo 2020".

L'elenco delle attività che possono continuare ad operare è disponibile nell'Allegato 1 al DPCM.

Rimane confermato nel DPCM quanto previsto dal Decreto emesso in data odierna dal Ministero della Salute che prevede il divieto di uscita dal proprio comune fatte salve le comprovate esigenze lavorative, i motivi di salute e le assolute necessità.

Viene consentita sempre l'attività di produzione, trasporto, commercializzazione e consegna di farmaci, tecnologia sanitaria e dispositivi medico-chirurgici nonché di prodotti agricoli e alimentari.

Scarica il DPCM 22 marzo 2020

Scarica l'allegato 1 al DPCM

< Prec.   Succ. >
Ultimo aggiornamento ( Domenica 22 Marzo 2020 20:47 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive