Sei qui: Home Imposte e tasse Addizionale Comunale IRPEF

Addizionale Comunale IRPEF

PDF  Stampa  E-mail 
L'addizionale comunale I.R.P.E.F. è stata istituita dall'art. 1 del Decreto Legislativo 28 settembre 1998, n° 360, e s.m.i.

L'addizionale è dovuta dalle persone fisiche ed è determinata applicando l'aliquota deliberata dal Comune al reddito complessivo I.R.P.E.F.

L'addizionale è dovuta al Comune nel quale il contribuente ha il domicilio fiscale alla data del 1° gennaio dell'anno cui essa si riferisce.

L'addizionale comunale viene calcolata e trattenuta automaticamente dal datore di lavoro per i dipendenti o dall'INPS per i pensionati.
Per gli altri contribuenti, con redditi diversi da lavoro dipendente o assimilato, il calcolo dell'addizionale comunale all'Irpef deve essere effettuato in sede di dichiarazione dei redditi con versamento tramite il modello F24.

Il Comune di Nomaglio, con deliberazione del Consiglio Comunale n.16 del 08/04/2010 ha determinato:

  • 0,2 punti percentuali l'aliquota dell'addizionale IRPEF
  • Esenzione fino a E 10.000,00 di imponibile IRPEF
< Prec.
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 19 Maggio 2010 09:19 )
 

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.

EU Cookie Directive